Registrati FAQ Lista utenti Cerca Indice del forum

Indice del forum » Forum sul Calcio Napoli » Per veri napoletan,i dove si trova? Vai a 1, 2  Successivo
Nuovo argomento  Rispondi Precedente :: Successivo 
Re: Per veri napoletan,i dove si trova?
MessaggioInviato: Dom Lug 21, 2013 2:02 pm Rispondi citando
medicista
Livello Tecnico: Gonzalo Higuain
 

Registrato: 07/08/07 22:36
Messaggi: 3636


Salvatore ha scritto:
è uno degli ultimi paradisi a napoli
è la gaiola...

_________________
Y.Tourè "La mattina andammo a fare riscaldamento al San Paolo, Carlos mi parlava di questo stadio, ma io che ho giocato nel Barça mi dicevo, che sarà mai. Eppure quando misi piede su quel campo sentii un qualcosa di magico, di diverso. La sera quando ci fu l'inno della Champions, vedendo ottantamila persone fischiarci mi resi conto in che guaio ci eravamo messi... Qualche partita importante nella mia carriera l'ho giocata, ma quando sentii quell'urlo fu la prima volta che mi tremarono le gambe. Bene, fu li che mi resi conto che questa non è una solo squadra per loro, questo è un amore viscerale, come quello che c'è tra una madre ed un figlio. Fu l'unica volta che dopo aver perso rimasi in campo per godermi lo spettacolo"

venezolano69 ha scritto:
Sacul76 ha scritto:
Ormai non credo piu' a nessuno, vediamo alla fine come sara' la rosa.

ma quale rosa Gianlù questa sarà nu crisantemo!!!
Profilo Invia messaggio privato
Re: Per veri napoletan,i dove si trova?
MessaggioInviato: Dom Lug 21, 2013 2:05 pm Rispondi citando
medicista
Livello Tecnico: Gonzalo Higuain
 

Registrato: 07/08/07 22:36
Messaggi: 3636


Salvatore ha scritto:
medicista ha scritto:
Salvatore ha scritto:
è uno degli ultimi paradisi a napoli
è la gaiola...

esatto.....dimmi qualcosa di più
non so...so solo che ci sono andato a fare il bagno 5 anni fa!bellissimo posto dopo marechiaro; ci si arriva a piedi.
altri nin Zò!! Laughing

_________________
Y.Tourè "La mattina andammo a fare riscaldamento al San Paolo, Carlos mi parlava di questo stadio, ma io che ho giocato nel Barça mi dicevo, che sarà mai. Eppure quando misi piede su quel campo sentii un qualcosa di magico, di diverso. La sera quando ci fu l'inno della Champions, vedendo ottantamila persone fischiarci mi resi conto in che guaio ci eravamo messi... Qualche partita importante nella mia carriera l'ho giocata, ma quando sentii quell'urlo fu la prima volta che mi tremarono le gambe. Bene, fu li che mi resi conto che questa non è una solo squadra per loro, questo è un amore viscerale, come quello che c'è tra una madre ed un figlio. Fu l'unica volta che dopo aver perso rimasi in campo per godermi lo spettacolo"

venezolano69 ha scritto:
Sacul76 ha scritto:
Ormai non credo piu' a nessuno, vediamo alla fine come sara' la rosa.

ma quale rosa Gianlù questa sarà nu crisantemo!!!
Profilo Invia messaggio privato
MessaggioInviato: Dom Lug 21, 2013 2:07 pm Rispondi citando
medicista
Livello Tecnico: Gonzalo Higuain
 

Registrato: 07/08/07 22:36
Messaggi: 3636


DA WIKIPEDIA
L'area è incastonata nel paesaggio costiero di Posillipo, a poca distanza dal centro della città di Napoli. La sua peculiarità è dovuta alla fusione tra elementi vulcanologici, archeologici e biologici. Sui fondali del Parco, infatti, è possibile osservare i resti di porti, ninfei e peschiere attualmente sommersi a causa del lento sprofondamento della crosta terrestre (bradisismo). Tutti questi sono in gran parte afferenti alla Villa Imperiale di Pausilypon, affiancata dai resti dell'imponente Teatro del I secolo a.C., appartenuti al liberto romano Publio Vedio Pollione e oggi parte del Parco archeologico di Posillipo.

Il Parco sommerso di Gaiola ha anche una notevole importanza biologica: l'estrema complessità geomorfologica dei suoi fondali e la continua vivificazione delle sue acque, garantita dal favorevole sistema di circolazione delle acque costiere, hanno permesso l'insediamento in pochi ettari di mare di numerose comunità biologiche marine tipiche del Mediterraneo.

I dolci pendii digradanti verso il mare e le alte falesie di tufo giallo napoletano (15Ka), ammantate dai colori della macchia mediterranea hanno da sempre esercitato un fascino particolare sui popoli che qui si sono succeduti.

_________________
Y.Tourè "La mattina andammo a fare riscaldamento al San Paolo, Carlos mi parlava di questo stadio, ma io che ho giocato nel Barça mi dicevo, che sarà mai. Eppure quando misi piede su quel campo sentii un qualcosa di magico, di diverso. La sera quando ci fu l'inno della Champions, vedendo ottantamila persone fischiarci mi resi conto in che guaio ci eravamo messi... Qualche partita importante nella mia carriera l'ho giocata, ma quando sentii quell'urlo fu la prima volta che mi tremarono le gambe. Bene, fu li che mi resi conto che questa non è una solo squadra per loro, questo è un amore viscerale, come quello che c'è tra una madre ed un figlio. Fu l'unica volta che dopo aver perso rimasi in campo per godermi lo spettacolo"

venezolano69 ha scritto:
Sacul76 ha scritto:
Ormai non credo piu' a nessuno, vediamo alla fine come sara' la rosa.

ma quale rosa Gianlù questa sarà nu crisantemo!!!
Profilo Invia messaggio privato
MessaggioInviato: Dom Lug 21, 2013 2:08 pm Rispondi citando
mr.wolf
Livello Tecnico: Gonzalo Higuain
 

Registrato: 18/07/07 19:54
Messaggi: 7084


Io ci ho abitato dal 1966 al 1984. Ovviamente non nella villa della foto che ha una storia lugubre e funesta. Passata di mano tra famiglie celebri e ricchissime ( tra gli altri Agnelli e Getty) si dice abbia sempre portato male ai suoi proprietari (confronto la voce di wikipedia "isola della Gaiola")

_________________
Se ho capito bene la situazione, questo ci da'.. 40 minuti per toglierci dalle palle. E se fate quello che vi dico quando ve lo dico sono sufficienti. Allora, in garage avete una macchina con un cadavere a cui manca la testa, portatemici...
Profilo Invia messaggio privato
MessaggioInviato: Dom Lug 21, 2013 2:16 pm Rispondi citando
mr.wolf
Livello Tecnico: Gonzalo Higuain
 

Registrato: 18/07/07 19:54
Messaggi: 7084


Salvatore ha scritto:
mr.wolf ha scritto:
Io ci ho abitato dal 1966 al 1984. Ovviamente non nella villa della foto che ha una storia lugubre e funesta. Passata di mano tra famiglie celebri e ricchissime ( tra gli altri Agnelli e Getty) si dice abbia sempre portato male ai suoi proprietari (confronto la voce di wikipedia "isola della Gaiola")

grazie dell'informazione......se la danno a me faccio vedere che sono tutte
suprstizioni
Wink

Per anni chi se ne vide bene era il custode portoghese che faceva feste e festicciole alla faccia dei suoi proprietari che raramente utilizzavano la villa.
Poco distante c'è Villa Paratore, i cui ultimi proprietari, la famiglia Ambrosio, Italgrani, ha subito una strana e terribile vicenda di sequestro e omicidio. A Villa Paratore ci andavo a giocare a pallone. Bei tempi

_________________
Se ho capito bene la situazione, questo ci da'.. 40 minuti per toglierci dalle palle. E se fate quello che vi dico quando ve lo dico sono sufficienti. Allora, in garage avete una macchina con un cadavere a cui manca la testa, portatemici...
Profilo Invia messaggio privato
MessaggioInviato: Dom Lug 21, 2013 2:19 pm Rispondi citando
medicista
Livello Tecnico: Gonzalo Higuain
 

Registrato: 07/08/07 22:36
Messaggi: 3636


mr.wolf ha scritto:
Salvatore ha scritto:
mr.wolf ha scritto:
Io ci ho abitato dal 1966 al 1984. Ovviamente non nella villa della foto che ha una storia lugubre e funesta. Passata di mano tra famiglie celebri e ricchissime ( tra gli altri Agnelli e Getty) si dice abbia sempre portato male ai suoi proprietari (confronto la voce di wikipedia "isola della Gaiola")

grazie dell'informazione......se la danno a me faccio vedere che sono tutte
suprstizioni
Wink

Per anni chi se ne vide bene era il custode portoghese che faceva feste e festicciole alla faccia dei suoi proprietari che raramente utilizzavano la villa.
Poco distante c'è Villa Paratore, i cui ultimi proprietari, la famiglia Ambrosio, Italgrani, ha subito una strana e terribile vicenda di sequestro e omicidio. A Villa Paratore ci andavo a giocare a pallone. Bei tempi
ma invece la villa della Gaiola?dall'esterno sembra piccolina e senza infissi...c'è libero accesso?

_________________
Y.Tourè "La mattina andammo a fare riscaldamento al San Paolo, Carlos mi parlava di questo stadio, ma io che ho giocato nel Barça mi dicevo, che sarà mai. Eppure quando misi piede su quel campo sentii un qualcosa di magico, di diverso. La sera quando ci fu l'inno della Champions, vedendo ottantamila persone fischiarci mi resi conto in che guaio ci eravamo messi... Qualche partita importante nella mia carriera l'ho giocata, ma quando sentii quell'urlo fu la prima volta che mi tremarono le gambe. Bene, fu li che mi resi conto che questa non è una solo squadra per loro, questo è un amore viscerale, come quello che c'è tra una madre ed un figlio. Fu l'unica volta che dopo aver perso rimasi in campo per godermi lo spettacolo"

venezolano69 ha scritto:
Sacul76 ha scritto:
Ormai non credo piu' a nessuno, vediamo alla fine come sara' la rosa.

ma quale rosa Gianlù questa sarà nu crisantemo!!!
Profilo Invia messaggio privato
MessaggioInviato: Dom Lug 21, 2013 2:53 pm Rispondi citando
mr.wolf
Livello Tecnico: Gonzalo Higuain
 

Registrato: 18/07/07 19:54
Messaggi: 7084


medicista ha scritto:
mr.wolf ha scritto:
Salvatore ha scritto:
mr.wolf ha scritto:
Io ci ho abitato dal 1966 al 1984. Ovviamente non nella villa della foto che ha una storia lugubre e funesta. Passata di mano tra famiglie celebri e ricchissime ( tra gli altri Agnelli e Getty) si dice abbia sempre portato male ai suoi proprietari (confronto la voce di wikipedia "isola della Gaiola")

grazie dell'informazione......se la danno a me faccio vedere che sono tutte
suprstizioni
Wink

Per anni chi se ne vide bene era il custode portoghese che faceva feste e festicciole alla faccia dei suoi proprietari che raramente utilizzavano la villa.
Poco distante c'è Villa Paratore, i cui ultimi proprietari, la famiglia Ambrosio, Italgrani, ha subito una strana e terribile vicenda di sequestro e omicidio. A Villa Paratore ci andavo a giocare a pallone. Bei tempi
ma invece la villa della Gaiola?dall'esterno sembra piccolina e senza infissi...c'è libero accesso?


Ci sono entrato solo un paio di volte oltre una ventina di anni fa. Era completamente distrutta, preda di vandalismi. Avevano sdradicato perfino i cessi ed era rifugio di tossici. Nella attuale gestione non so se sia visitabile. Purtroppo vivo a Roma dal 1991 e non so più nulla.

_________________
Se ho capito bene la situazione, questo ci da'.. 40 minuti per toglierci dalle palle. E se fate quello che vi dico quando ve lo dico sono sufficienti. Allora, in garage avete una macchina con un cadavere a cui manca la testa, portatemici...
Profilo Invia messaggio privato
MessaggioInviato: Dom Lug 21, 2013 3:45 pm Rispondi citando
Napoliregna1926
Livello Tecnico: Gonzalo Higuain
 

Registrato: 07/08/10 14:44
Messaggi: 3010
Residenza: Orta di Atella (CE)


E' affollato??? Ci sono bestie e tamarri vari???
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
MessaggioInviato: Dom Lug 21, 2013 5:19 pm Rispondi citando
Sacul76
Livello Tecnico: Gonzalo Higuain
 

Registrato: 10/08/07 00:08
Messaggi: 14019
Residenza: Napoli


mamma mia quanti bagni che mi facevo da ragazzo li' alla gaiola, una volta incotrai anche Marcello Lippi che abitava se non mi sbaglio proprio in una di quelle ville.

_________________
La persona intelligente ha i suoi limiti...l'ignorante non ne ha

Profilo Invia messaggio privato MSN
Per veri napoletan,i dove si trova?
  Indice del forum » Forum sul Calcio Napoli
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
Tutti i fusi orari sono GMT + 2 ore  
Pagina 1 di 2  
Vai a 1, 2  Successivo
  
  
 Nuovo argomento  Rispondi  

ENTRA IN CHAT
phpbb.it

Iscrivendovi al Forum di "Napoli Magazine" acconsentite a ricevere periodicamente informazioni pubblicitarie sui nostri sponsor da "Napoli Magazine". Le Foto e gli articoli inseriti dagli utenti nel Forum di "Napoli Magazine" sono tratti dal web. Se i soggetti o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione non avranno che da segnalarlo a redazione@napolimagazine.com per provvedere alla rimozione. "Napoli Magazine" declina ogni responsabilità per quanto scritto nei topic.