OT:Wimbledon

F1, Tennis, Moto, Pallanuoto e tutte le vostre opinioni inerenti gli altri sport

Moderatore: Redazione Napoli Magazine

Avatar utente
lestat
Livello Tecnico: Diego Maradona
Messaggi: 137189
Iscritto il: mercoledì 8 agosto 2007, 14:39

Re: OT:Wimbledon

Messaggio da lestat »

IL DELFINO ha scritto:
Seamus ha scritto:Roger Federer trionfa per la settima volta a Wimbledon, sconfiggendo in 4 set Murray 4-6 7-5
6-3 6-4.
Mostruoso!
Oggi Federer è stato fortunato perchè essendosi giocato, dal terzo set in poi, indoor, il suo
servizio è diventato più efficace, oltre ad essersi anche potuto riposare!
Nel finale del secondo set ha avuto un c.ulo incredibile su due palle break per Murray!
Guarda che non e' obbligatorio scrivere solo idiozie eh...vai a dormire,su.
L’ottimista è un uomo che, senza una lira in tasca, ordina delle ostriche nella speranza di poterle pagare con la perla trovata.
Avatar utente
Sacul76
Livello Tecnico: Josè Maria Callejon
Messaggi: 18708
Iscritto il: venerdì 10 agosto 2007, 0:08
Località: Napoli

Re: OT:Wimbledon

Messaggio da Sacul76 »

IL DELFINO ha scritto:
Seamus ha scritto:Roger Federer trionfa per la settima volta a Wimbledon, sconfiggendo in 4 set Murray 4-6 7-5
6-3 6-4.
Mostruoso!
Oggi Federer è stato fortunato perchè essendosi giocato, dal terzo set in poi, indoor, il suo
servizio è diventato più efficace, oltre ad essersi anche potuto riposare!
Nel finale del secondo set ha avuto un c.ulo incredibile su due palle break per Murray!

Per quanto riguarda quella solita sciocchezza - e con quella solita espressione! - secondo cui
il campione attuale è sempre il migliore di tutti i tempi - evidentemente ci sono degli individui
che sono degli highlander, cioè hanno vissuto in ogni epoca! - vorrei ricordare che, da quando
esiste la televisione, nessuno ha giocato come John Mcenroe!....purtroppo, in quest'epoca della
quantità, si guarda solo il numero delle vittorie e non l'effettiva forza di un campione e quella dei
suoi avversari. John Mcenroe doveva fronteggiare Borg, Edberg, Sampras, Jimmy Connors e altri,
Federer è capitato in un'epoca di pallettari senza tecnica - a parte Murray -.
Lo stesso errore lo si fa quando si dice che, nella Formula 1, Shumacker sarebbe stato superiore
a Senna per il maggior numero di titoli vinti!
O sce' ma tu lo vedi Federer giocare? o ti credi che se uno dice che sia il piu' grande di tutti e' solo per le vittorie, ci sono stati grandissimi campioni in tutte le ere, partendo da Lever che aveva un tocco magnifico, ad arrivare ad Edberg Becker e Sampras, per dirtela tutta c'e' anche Gasquet che a livello di talento forse e' anche superiore allo svizzero, ma Roger oltre ad aver vinto piu' di tutti, ha regalato colpi di classe e genialita' mai vista prima, mi scoccio di trovarti qualche video su youtube, perche' sarebbe inutile.
La persona intelligente ha i suoi limiti...l'ignorante non ne ha

M4S movimento for Sarri
Avatar utente
lestat
Livello Tecnico: Diego Maradona
Messaggi: 137189
Iscritto il: mercoledì 8 agosto 2007, 14:39

Messaggio da lestat »

Ma non dargli retta,risponde cosi' per fare il personaggio,non ci crede nemmeno lui alle cretinerie che scrive...
L’ottimista è un uomo che, senza una lira in tasca, ordina delle ostriche nella speranza di poterle pagare con la perla trovata.
IL DELFINO

Messaggio da IL DELFINO »

el flaco ha scritto:
lestat ha scritto:
el flaco ha scritto:classe pura!!!il miglior giocatore di tennis di tutti i tempi con borg
Molto opinabile...
ho visto giocare sampras courier lendl edbergh agassi e posso dirti che la classe dello svizzero e di borg sono altra cosa cos' come nadal è fisicamente e atleticamente un altro livello
Nientedimeno hai visto Edberg e dici che Federer è più forte di lui?!....Ah già!....ha vinto più
titoli!

Stefan Edberg vinse "solo" sei titoli del grande slam ma, siccome è stato l'ultimo del tennis "serving
and volley" e, soprattutto, in un'epoca dove quel tipo di tennis non esisteva più - cioè, Edberg faceva
un tennis, a cavallo degli anni '80 e '90, che si era giocato fino agli anni '70, quando c'erano ancora
le racchette di legno! - i suoi sei titoli valgono una ventina!
Avatar utente
lestat
Livello Tecnico: Diego Maradona
Messaggi: 137189
Iscritto il: mercoledì 8 agosto 2007, 14:39

Messaggio da lestat »

IL DELFINO ha scritto:
el flaco ha scritto:
lestat ha scritto: Molto opinabile...
ho visto giocare sampras courier lendl edbergh agassi e posso dirti che la classe dello svizzero e di borg sono altra cosa cos' come nadal è fisicamente e atleticamente un altro livello
Nientedimeno hai visto Edberg e dici che Federer è più forte di lui?!....Ah già!....ha vinto più
titoli!

Stefan Edberg vinse "solo" sei titoli del grande slam ma, siccome è stato l'ultimo del tennis "serving
and volley" e, soprattutto, in un'epoca dove quel tipo di tennis non esisteva più - cioè, Edberg faceva
un tennis, a cavallo degli anni '80 e '90, che si era giocato fino agli anni '70, quando c'erano ancora
le racchette di legno! - i suoi sei titoli valgono una ventina!
E questo lo rende piu' o meno forte di Federer?...e chi lo dimostra,la tua assolutamente discutibile opinione?
L’ottimista è un uomo che, senza una lira in tasca, ordina delle ostriche nella speranza di poterle pagare con la perla trovata.
IL DELFINO

Re: OT:Wimbledon

Messaggio da IL DELFINO »

Sacul76 ha scritto:
IL DELFINO ha scritto:
Seamus ha scritto:Roger Federer trionfa per la settima volta a Wimbledon, sconfiggendo in 4 set Murray 4-6 7-5
6-3 6-4.
Mostruoso!
Oggi Federer è stato fortunato perchè essendosi giocato, dal terzo set in poi, indoor, il suo
servizio è diventato più efficace, oltre ad essersi anche potuto riposare!
Nel finale del secondo set ha avuto un c.ulo incredibile su due palle break per Murray!

Per quanto riguarda quella solita sciocchezza - e con quella solita espressione! - secondo cui
il campione attuale è sempre il migliore di tutti i tempi - evidentemente ci sono degli individui
che sono degli highlander, cioè hanno vissuto in ogni epoca! - vorrei ricordare che, da quando
esiste la televisione, nessuno ha giocato come John Mcenroe!....purtroppo, in quest'epoca della
quantità, si guarda solo il numero delle vittorie e non l'effettiva forza di un campione e quella dei
suoi avversari. John Mcenroe doveva fronteggiare Borg, Edberg, Sampras, Jimmy Connors e altri,
Federer è capitato in un'epoca di pallettari senza tecnica - a parte Murray -.
Lo stesso errore lo si fa quando si dice che, nella Formula 1, Shumacker sarebbe stato superiore
a Senna per il maggior numero di titoli vinti!
O sce' ma tu lo vedi Federer giocare? o ti credi che se uno dice che sia il piu' grande di tutti e' solo per le vittorie, ci sono stati grandissimi campioni in tutte le ere, partendo da Lever che aveva un tocco magnifico, ad arrivare ad Edberg Becker e Sampras, per dirtela tutta c'e' anche Gasquet che a livello di talento forse e' anche superiore allo svizzero, ma Roger oltre ad aver vinto piu' di tutti, ha regalato colpi di classe e genialita' mai vista prima, mi scoccio di trovarti qualche video su youtube, perche' sarebbe inutile.
Ma chi ca**o te l'ha data questa confidenza?!

A parte questo, non hai citato neanche John Mcenroe quando hai parlato di tocco!......vuoi mettere
Federer con Mecneroe?!..........poi lo scemo sarei io! :shock:
Ultima modifica di IL DELFINO il domenica 8 luglio 2012, 20:28, modificato 1 volta in totale.
IL DELFINO

Messaggio da IL DELFINO »

lestat ha scritto:
IL DELFINO ha scritto:
el flaco ha scritto:ho visto giocare sampras courier lendl edbergh agassi e posso dirti che la classe dello svizzero e di borg sono altra cosa cos' come nadal è fisicamente e atleticamente un altro livello
Nientedimeno hai visto Edberg e dici che Federer è più forte di lui?!....Ah già!....ha vinto più
titoli!

Stefan Edberg vinse "solo" sei titoli del grande slam ma, siccome è stato l'ultimo del tennis "serving
and volley" e, soprattutto, in un'epoca dove quel tipo di tennis non esisteva più - cioè, Edberg faceva
un tennis, a cavallo degli anni '80 e '90, che si era giocato fino agli anni '70, quando c'erano ancora
le racchette di legno! - i suoi sei titoli valgono una ventina!
E questo lo rende piu' o meno forte di Federer?...e chi lo dimostra,la tua assolutamente discutibile opinione?
Appunto!.....si tratta di argomenti opinabili!......non sono stato io a dire che un tennista è
stato il più forte di tutti i tempi!..........non sono stato io l'assolutista!.......hai sbagliato persona!
Avatar utente
lestat
Livello Tecnico: Diego Maradona
Messaggi: 137189
Iscritto il: mercoledì 8 agosto 2007, 14:39

Messaggio da lestat »

IL DELFINO ha scritto:
lestat ha scritto:
IL DELFINO ha scritto: Nientedimeno hai visto Edberg e dici che Federer è più forte di lui?!....Ah già!....ha vinto più
titoli!

Stefan Edberg vinse "solo" sei titoli del grande slam ma, siccome è stato l'ultimo del tennis "serving
and volley" e, soprattutto, in un'epoca dove quel tipo di tennis non esisteva più - cioè, Edberg faceva
un tennis, a cavallo degli anni '80 e '90, che si era giocato fino agli anni '70, quando c'erano ancora
le racchette di legno! - i suoi sei titoli valgono una ventina!
E questo lo rende piu' o meno forte di Federer?...e chi lo dimostra,la tua assolutamente discutibile opinione?
Appunto!.....si tratta di argomenti opinabili!......non sono stato io a dire che un tennista è
stato il più forte di tutti i tempi!..........non sono stato io l'assolutista!.......hai sbagliato persona!
Non puoi nemmeno dire il contrario.Perche' sarebbe altrettanto irreale,e perche' comunque lo dici per fare il personaggio,e lo sai anche tu...
E il resto delle tue considerazioni,lasciano ampiamente il tempo che trovano.
L’ottimista è un uomo che, senza una lira in tasca, ordina delle ostriche nella speranza di poterle pagare con la perla trovata.
el flaco

Messaggio da el flaco »

IL DELFINO ha scritto:
el flaco ha scritto:
lestat ha scritto: Molto opinabile...
ho visto giocare sampras courier lendl edbergh agassi e posso dirti che la classe dello svizzero e di borg sono altra cosa cos' come nadal è fisicamente e atleticamente un altro livello
Nientedimeno hai visto Edberg e dici che Federer è più forte di lui?!....Ah già!....ha vinto più
titoli!

Stefan Edberg vinse "solo" sei titoli del grande slam ma, siccome è stato l'ultimo del tennis "serving
and volley" e, soprattutto, in un'epoca dove quel tipo di tennis non esisteva più - cioè, Edberg faceva
un tennis, a cavallo degli anni '80 e '90, che si era giocato fino agli anni '70, quando c'erano ancora
le racchette di legno! - i suoi sei titoli valgono una ventina!
sient cap e cazz per te federer è na chiavica???e ame nun m pass manc po cazz
el flaco

Re: OT:Wimbledon

Messaggio da el flaco »

Sacul76 ha scritto:
IL DELFINO ha scritto:
Seamus ha scritto:Roger Federer trionfa per la settima volta a Wimbledon, sconfiggendo in 4 set Murray 4-6 7-5
6-3 6-4.
Mostruoso!
Oggi Federer è stato fortunato perchè essendosi giocato, dal terzo set in poi, indoor, il suo
servizio è diventato più efficace, oltre ad essersi anche potuto riposare!
Nel finale del secondo set ha avuto un c.ulo incredibile su due palle break per Murray!

Per quanto riguarda quella solita sciocchezza - e con quella solita espressione! - secondo cui
il campione attuale è sempre il migliore di tutti i tempi - evidentemente ci sono degli individui
che sono degli highlander, cioè hanno vissuto in ogni epoca! - vorrei ricordare che, da quando
esiste la televisione, nessuno ha giocato come John Mcenroe!....purtroppo, in quest'epoca della
quantità, si guarda solo il numero delle vittorie e non l'effettiva forza di un campione e quella dei
suoi avversari. John Mcenroe doveva fronteggiare Borg, Edberg, Sampras, Jimmy Connors e altri,
Federer è capitato in un'epoca di pallettari senza tecnica - a parte Murray -.
Lo stesso errore lo si fa quando si dice che, nella Formula 1, Shumacker sarebbe stato superiore
a Senna per il maggior numero di titoli vinti!
O sce' ma tu lo vedi Federer giocare? o ti credi che se uno dice che sia il piu' grande di tutti e' solo per le vittorie, ci sono stati grandissimi campioni in tutte le ere, partendo da Lever che aveva un tocco magnifico, ad arrivare ad Edberg Becker e Sampras, per dirtela tutta c'e' anche Gasquet che a livello di talento forse e' anche superiore allo svizzero, ma Roger oltre ad aver vinto piu' di tutti, ha regalato colpi di classe e genialita' mai vista prima, mi scoccio di trovarti qualche video su youtube, perche' sarebbe inutile.
gasquet fortissimo ma potrei parlare anche di guga kuerten che sulla terra non ha nulla da invidiare a rafa
IL DELFINO

Messaggio da IL DELFINO »

el flaco ha scritto:
IL DELFINO ha scritto:
el flaco ha scritto:ho visto giocare sampras courier lendl edbergh agassi e posso dirti che la classe dello svizzero e di borg sono altra cosa cos' come nadal è fisicamente e atleticamente un altro livello
Nientedimeno hai visto Edberg e dici che Federer è più forte di lui?!....Ah già!....ha vinto più
titoli!

Stefan Edberg vinse "solo" sei titoli del grande slam ma, siccome è stato l'ultimo del tennis "serving
and volley" e, soprattutto, in un'epoca dove quel tipo di tennis non esisteva più - cioè, Edberg faceva
un tennis, a cavallo degli anni '80 e '90, che si era giocato fino agli anni '70, quando c'erano ancora
le racchette di legno! - i suoi sei titoli valgono una ventina!
sient cap e cazz per te federer è na chiavica???e ame nun m pass manc po cazz
Ma non sapete parlare su questo forum con educazione?!.....o, quanto meno, leggendo bene quello
che uno scrive?!

Come potrei dire che Federer è una chiavica quando gioca a tennis come se giocasse a ping pong?!.....
......di controbalzo?!

Io ho detto - e con questo devo aver colpito sul vivo certe persone! - che non si può assolutizzare
un'epoca!...........E' con questa logica aberrante che molti sostengono che Messi sarebbe superiore
a Maradona!
Avatar utente
devotional
Livello Tecnico: Allan
Messaggi: 2252
Iscritto il: domenica 3 febbraio 2008, 11:34
Località: ... running off track to nowhere

Re: OT:Wimbledon

Messaggio da devotional »

el flaco ha scritto:
Sacul76 ha scritto:
IL DELFINO ha scritto: Oggi Federer è stato fortunato perchè essendosi giocato, dal terzo set in poi, indoor, il suo
servizio è diventato più efficace, oltre ad essersi anche potuto riposare!
Nel finale del secondo set ha avuto un c.ulo incredibile su due palle break per Murray!

Per quanto riguarda quella solita sciocchezza - e con quella solita espressione! - secondo cui
il campione attuale è sempre il migliore di tutti i tempi - evidentemente ci sono degli individui
che sono degli highlander, cioè hanno vissuto in ogni epoca! - vorrei ricordare che, da quando
esiste la televisione, nessuno ha giocato come John Mcenroe!....purtroppo, in quest'epoca della
quantità, si guarda solo il numero delle vittorie e non l'effettiva forza di un campione e quella dei
suoi avversari. John Mcenroe doveva fronteggiare Borg, Edberg, Sampras, Jimmy Connors e altri,
Federer è capitato in un'epoca di pallettari senza tecnica - a parte Murray -.
Lo stesso errore lo si fa quando si dice che, nella Formula 1, Shumacker sarebbe stato superiore
a Senna per il maggior numero di titoli vinti!
O sce' ma tu lo vedi Federer giocare? o ti credi che se uno dice che sia il piu' grande di tutti e' solo per le vittorie, ci sono stati grandissimi campioni in tutte le ere, partendo da Lever che aveva un tocco magnifico, ad arrivare ad Edberg Becker e Sampras, per dirtela tutta c'e' anche Gasquet che a livello di talento forse e' anche superiore allo svizzero, ma Roger oltre ad aver vinto piu' di tutti, ha regalato colpi di classe e genialita' mai vista prima, mi scoccio di trovarti qualche video su youtube, perche' sarebbe inutile.
gasquet fortissimo ma potrei parlare anche di guga kuerten che sulla terra non ha nulla da invidiare a rafa
grandissimo Guga!

IMMENSO Roger!
.Let me here you make decisions
without your television
let me here you crying
just for me.
Seamus
Livello Tecnico: Piotr Zielinski
Messaggi: 1600
Iscritto il: lunedì 13 giugno 2011, 13:16

Messaggio da Seamus »

Secondo me il ragionamento di delfino non è del tutto sbagliato. Fino agli anni ottanta il tennis era più tecnico mentre oggi questo aspetto è stato lievemente trascurato a scapito del gioco di fondo in cui prevale la potenza. Allo stesso tempo definire questo periodo come un'epoca di pallettari senza tecnica è un'esagerazione.
IL DELFINO

Messaggio da IL DELFINO »

Seamus ha scritto:Secondo me il ragionamento di delfino non è del tutto sbagliato. Fino agli anni ottanta il tennis era più tecnico mentre oggi questo aspetto è stato lievemente trascurato a scapito del gioco di fondo in cui prevale la potenza. Allo stesso tempo definire questo periodo come un'epoca di pallettari senza tecnica è un'esagerazione.
Grazie per la risposta educata!

Io, a scanso di equivoci, inserisco Federer nell'olimpo del tennis per il suo gioco da ping-pong!
Quello che non ammetto - per principio! - è il puro e freddo conteggio del numero delle vittorie.
E' ovvio che le vittorie contino ma il loro numero va interpretato e non semplicemente letto,
altrimenti, per valutare la storia dello sport, basterebbe munirsi di un semplice almanacco!

Edberg, ad esempio, con il suo tennis di puro serving and volley, vinse fin troppo!

Valentino Rossi ha vinto sette mondiali Moto GP e la sua classe assoluta non si discute, ma
bisogna riconoscere che, per molto tempo, i suoi aversari si sono chiamati Biaggi e Gibernau,
mentre Doohan si era appena ritirato per infortunio e i terribili Lorenzo e Stoner sono arrivati
molto più tardi. Stoner, dopo l'annunciato ritiro, vincerà al massimo 3 mondiali ma non posso
accettare che mi si dica che Rossi sia stato necessariamente superiore.
sal80

Messaggio da sal80 »

Seamus ha scritto:Secondo me il ragionamento di delfino non è del tutto sbagliato. Fino agli anni ottanta il tennis era più tecnico mentre oggi questo aspetto è stato lievemente trascurato a scapito del gioco di fondo in cui prevale la potenza. Allo stesso tempo definire questo periodo come un'epoca di pallettari senza tecnica è un'esagerazione.
Chiunque abbia visto un po' di tennis e chiunque abbia un cervello non può non ammettere che Re Roger è tra i più completi artisti della racchetta esistiti nella storia del tennis.. Nun pazziamm..
Rispondi